SICILIA ARTE                                       CULTURA

Arte  

        Arte in Sicilia

    Non c'è arte d'Europa che non abbia trovato il proprio spazio in Sicilia.
    La testa Greca che da secoli sorride, le Latomie, il  misterioso "Orecchio di Dionisio" a Siracusa.

                          
                            
Latomie                                           Orecchio di Dionisio 

    Le cave di Cusa, Latomi dalle quali i selinuntini dai quali prelevarono il materiale per la costruzione
    della  loro città. I maestosi templi dorici della Concordia. I mosaici romani di Piazza Armerina. Il museo
    e il parco Archeologico di Lipari con vestigia dell'età del ferro e di quella greca e rom
ana
    quando gli isolani già commerciavano l'ossidiana. E da questi luoghi, con un balzo di secoli,
    a Palermo l'incanto dell'architettura normanna prende un tono quasi moresco, sottolineato dalle
    grandi cupole rosse. E  poi Monreale, l'orgoglio di Guglielmo II, le 228 colonnine del chiostro, la
    serietà moresca dei Telamoni di Porta Nuova, fatta costruire per volontà di Carlo V.                
 
 
                              
           
Porta Nuova Palermo                                            Telamoni

    Un altro balzo avanti: il trionfo del barocco in una delle più riuscite realizzazioni dell'urbanistica
    settecentesca in Italia a Noto.
    Ci fermiamo qui: l'elenco sarebbe troppo lungo. Perchè in Sicilia l'arte èdappertutto. Nelle case, nelle
    cose, nelle feste, nei costumi tradizionali, nell'artigianato ancora vivo e fiorente.
    Guardatevi bene intorno: c'è ancora tanto da scoprire

                    
          
Tempio della Concordia                          Mosaico P.zza Armarina

 

 

Artiginato
La sicilia senza i siciliani
L' altra faccia del paradiso
Il mare l'amico da Millenni
Come e quando arrivare
Dove e cosa mangiare
Dolci
Home